.
Annunci online

toolbar
4 settembre 2009

Il giornalismo partecipativo cartaceo: theblogpaper

Il giornalismo on-line che diventa di carta. Un blog che potrà essere letto come un quotidiano cartaceo. È l'esperimento lanciato da Anton Waldburg, fondatore del sito web theblogpaper, che ha come obiettivo la commistione del giornalismo partecipativo caratteristico del web e dell'informazione cartacea tradizionale.
continua

9 marzo 2009

PeaceReporter, parte nuovo sito

Video esclusivi dalle zone “calde” del mondo - Videoclip di tre minuti, ma anche service per tv e siti internet - Potenziato il parco di collaboratori internazionali - Accanto al sito anche un mensile cartaceo con una distribuzione di 5.000 copie in tutta Italia e 1500 abbonati.
da LSDI
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. peacereporter lsdi

permalink | inviato da Festivaldelgiornalismo il 9/3/2009 alle 9:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

WeMedia, l’informazione sempre più integrata e condivisa (ma non in Italia)

Ecco un altro di quegli eventi all’americana che tanto farebbero bene al Bel Paese. Dove si mischiano liberamente imprenditori e giornalisti, attivisti e accademici, nullafacenti ed esperti. Ciascuno ricco di conoscenze ed esperienze tutte proprie, magari maturate in ambiti compartimentati ma pronti a condividerle, dissezionarle, dibatterle. In nome, guarda un po’ che follia, della multidisciplinarietà più schietta, dello sharing a tutto campo.
da LSDI
continua

16 febbraio 2009

Giornalismo di qualità: ripiegare per difenderlo

Due prese di posizione recenti di Anne Nivat, nota reporter di guerra, e di Marcel Gauchet, filosofo francese – La prima denuncia la deriva e lo schematismo del "giornalismo da funzionari", il secondo spiega perché "non c’è altra via d’uscita per il giornalismo di qualità se non un suo provvisorio ripiegamento su una diffusione 'confidenziale' ed 'elitista', in attesa che passi 'questo momento' di transizione"
da LSDI
continua

9 febbraio 2009

Quotidiani come strutture no-profit?

Di fronte alla crisi dei giornali, l’ ex condirettore del Washington Post Steve Coll ipotizza la trasformazione delle grandi testate in Fondazioni aperte alle donazioni, come avviene da tempo con le Università – "Se il Washington Post ricevesse donazioni per due miliardi di dollari, sarebbe in grado di finanziare una redazione in ottima salute"
da LSDI
continua

Facebook e il giornalismo

In una conversazione con un blogger Usa, Raddi Zucherberg , del dipartimento Creative marketing di FB, spiega le chance che il social network può offrire ai giornalisti – Sia in termini di ricostruzione della "fiducia", sia diventando una sorta di "nastro trasportatore" di notizie verso i media tradizionali – Con il Lexicon, intanto, si riesce già a sapere quali sono le parole (e i temi) di cui si parla di più sul network
da LSDI
continua


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. facebook nuovi media lsdi

permalink | inviato da Festivaldelgiornalismo il 2/2/2009 alle 11:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

Politkovskaja: un'altra beffa alla verità

Mentre scorre altro sangue nel centro di Mosca con l’uccisione della giornalista Anastasia Baburova e dell’avvocato Stanislav Markelov, al processo Politkovskaja si scopre che sulla pistola che ha ucciso Anna ci sono delle impronte.
da LSDI
continua

sfoglia luglio        ottobre